Non fila sempre tutto liscio

Capita che tu abbia finito un lavoro. ⁣

Che il lavoro sia talmente ben riuscito da essere stato pubblicato su una rivista. ⁣
Che il cliente sia entusiasta e che poi… arrivi quella telefonata che non ti aspetti!⁣ ⁣

Tutto crolla in un attimo.⁣ ⁣
Il mobile sospeso del bagno si è rovesciato a terra.
Sono ceduti i supporti. “𝘗𝘦𝘳 𝘧𝘰𝘳𝘵𝘶𝘯𝘢 𝘯𝘰𝘯 𝘤’𝘦𝘳𝘢𝘯𝘰 𝘪 𝘮𝘪𝘦𝘪 𝘣𝘢𝘮𝘣𝘪𝘯𝘪”, mi urla marcatamente tesa e arrabbiata la mia cliente. “𝘊𝘩𝘦 𝘱𝘢𝘳𝘦𝘵𝘦 𝘮𝘪 𝘩𝘢𝘪 𝘧𝘢𝘵𝘵𝘰!”

Mi accusa al telefono.⁣⁣
Mantengo la calma.
Respiro e chiedo maggiori informazioni.⁣⁣
Mi dice che ha già chiamato il falegname, che, ovviamente, si è precipitato.⁣⁣“𝘓𝘢 𝘱𝘢𝘳𝘦𝘵𝘦 𝘯𝘰𝘯 𝘵𝘪𝘦𝘯𝘦” le sue parole! ⁣⁣

Messaggio che è rimasto impresso nel cervello della donna. ⁣E che l’hanno portata alla telefonata.⁣

L’artigiano non aveva saputo contenere ⁣l’ansia e la tensione emotiva della signora e la sua risposta immediata e reattiva è stata quella di cercare un colpevole. ⁣
Ora serviva recuperare. ⁣
Non ero sicura che sarebbe stato possibile.⁣
Di certo la strada era molto in salita.⁣ ⁣
Quando la situazione mi è stata chiara, l’ho rassicurata e ho preso in carico la soluzione. ⁣⁣Ero consapevole che non sarebbe stato sufficiente per riconquistare la sua fiducia, ma anche che era il primo passo da fare.⁣ ⁣Sapevo che nessuna parete era inadeguata.⁣

Ho chiamato il falegname, mi sono fatta raccontare il suo punto di vista tecnico, lo abbiamo risolto e gli ho chiesto di andare a sistemare con priorità assoluta.

⁣⁣Il nostro focus doveva essere quello di recuperare la fiducia e l’entusiasmo del cliente. ⁣Dovevamo restare uniti ed essere eccellenti. ⁣Ciascuno per la sua parte.⁣

E ce l’abbiamo fatta.⁣⁣Ho ricevuto una bella telefonata da parte del marito a fine lavori.⁣⁣“Grazie per come avete risolto e gestito la situazione.

⁣Mia moglie era molto scossa e abbiamo apprezzato molto”.⁣ ⁣
Poi ho convocato il falegname nel mio studio.⁣⁣È arrivato accompagnato dal padre, titolare dell’attività. ⁣Artigiano di esperienza con cui collaboravo da molti anni.⁣

Era necessario fare l’analisi di quanto successo e riallinearci.⁣⁣

Una volta terminato il nostro incontro, il padre, che ha ascoltato in silenzio e a margine la mia conversazione con suo figlio, dopo averlo accompagnato in auto, è ritornato indietro per dirmi “𝘨𝘳𝘢𝘻𝘪𝘦”.⁣“𝘖𝘨𝘨𝘪 𝘩𝘢𝘪 𝘥𝘢𝘵𝘰 𝘶𝘯𝘢 𝘨𝘳𝘢𝘯𝘥𝘦 𝘭𝘦𝘻𝘪𝘰𝘯𝘦 𝘢 𝘮𝘪𝘰 𝘧𝘪𝘨𝘭𝘪𝘰”.⁣ ⁣

Con queste persone sono convinta che si costruisca una cattedrale. ⁣⁣
Con queste persone è bello lavorare!

Potrebbe interessarti